In viaggio…su Instagram!

La scoperta di Instagram da parte mia è arrivata tardi, perché per carattere devo sempre valutare le cose prima di buttarmi e poi anche perché non sono mai stata un’amante dei social e di internet!

Mi sono dovuta ricredere: Instagram è una modalità in più per conoscere, curiosare, innamorarsi di tutto ciò che concerne il nostro magnifico mondo, oltre che un passatempo utile per qualsiasi campo, dalla moda alla gastronomia, dal gossip al cinema! Basta un’immagine, che entra nella mente e nel cuore molto più velocemente di tanti giri di parole, con una breve didascalia come spiegazione!

Instagram è immediato ed intuitivo, perché si concentra su fotografie e video, si possono taggare le persone coinvolte, segnare i luoghi rappresentati nelle immagini e commentare quelle degli altri, ma anche mandare messaggi privati.

Quando voglio partire per un luogo cerco notizie su internet e leggo avidamente tutti gli articoli che trovo, incuriosita soprattutto dalle foto. A volte mi innamoro di una città o di un monumento che ancora non conoscevo, proprio grazie ad una foto particolare. Quindi per me internet e i social, i blog e le fotografie di viaggio, anche quelle meno professionali, sono diventati fondamentali!

Le mie passioni più grandi sono sempre state, fin da ragazzina, leggere e viaggiare. Già da piccolina uscivo di casa sempre con un libro piuttosto che con una bambola, e mi perdevo ore ed ore nella lettura. Questo sicuramente mi ha avvicinata maggiormente a tutte le materie umanistiche e letterarie, dalla mia amata filosofia alla letteratura, la psicologia, la storia, la pedagogia ed a qualsiasi materia che porti alla conoscenza, anche scientifica come la biologia.

Per me l’importante è poter conoscere e “mangiare” libri. Negli anni del liceo, mi sono appassionata alla geografia, all’antropologia culturale, sempre più incuriosita sulle diversità del mondo e delle varie popolazioni, le loro tradizioni, fino agli anni universitari in cui mi sono avvicinata ancora di più ai viaggi, prima con le amiche e poi con il mio futuro marito, dopo aver girato bene l’Italia con i miei genitori negli anni dell’infanzia e dell’adolescenza.

L’idea di aprire un blog è nata proprio da questa passione, dal poter condividere i miei tragitti, le mie idee e il mio vissuto con altri appassionati o semplicemente con chi cerca consigli o notizie su un determinato luogo…come ho sempre fatto io!

Seguitemi anche su Instagram, mi trovate cliccando su questo link!

Davanti a tre orologi con fusi orari di Sarajevo, Londra e New York
Pronti a seguirmi anche su Instagram?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.